Motori elettrici

RAFFREDDAMENTO DEL CALORE
Il raffreddamento esterno non è altro che un ventilatore esterno con alimentazione indipendente, che si accumula sul motore per una migliore dissipazione del calore. Nella maggior parte dei casi, li uso quando il motore dell'inverter quando la velocità della ventola a basso proprio, l'efficienza di raffreddamento è bassa e il motore comincia a scaldarsi. Il surriscaldamento del motore può danneggiarlo. Il raffreddamento esterno viene spesso utilizzato quando la velocità del motore in funzionamento continuo oa lungo termine è inferiore a 700 [1 / min]. Non è un confine rigido. Tutto dipende dalle condizioni ambientali, dalla temperatura, dall'umidità, dalla polvere, dalle condizioni di costruzione (circolazione dell'aria) e dal carico. In alcuni casi particolari anche motori 8 poli (ok700 [1 / min]) dotato di un ventilatore esterno. Tutto dipende dalla temperatura del motore durante il funzionamento.
La nostra offerta include il raffreddamento estero, che possiamo costruire praticamente su qualsiasi motore. Hanno alimentazione 230V o 400V come standard (altre tensioni su richiesta). Si noti che quando si lavora con l'inverter, il raffreddamento esterno deve essere collegato in modo indipendente.

CONNETTORE DI TRASMISSIONE E MOTORE - MISURE
La connessione di trasmissione definisce il diametro del foro nell'asse motore e il diametro del collare. Il collegamento del motore definisce il diametro dell'albero e il diametro della flangia. A ingranaggi può essere collegato al collegamento del motore deve corrispondere al collegamento del motore, il che significa che il foro nella scatola del cambio e l'albero motore devono essere dello stesso diametro ed il diametro delle flange devono avere lo stesso diametro. Accade che l'albero motore della marcia inferiore assume una maggiore da una porta di trasmissione utilizzando il cosiddetto bussola. Tuttavia, le flange del motore devono avere diametri assolutamente identici. Le maniche di riduzione sono ampiamente utilizzate per velocizzare l'ordine.
Misura per identificare le connessioni:

EFFICIENZA IE1, IE2, IE3
L'efficienza del motore elettrico è il rapporto tra la potenza meccanica fornita all'albero motore e la potenza elettrica assorbita dal motore. L'elettricità non convertita in energia meccanica causa perdite. Per ridurre queste perdite e aumentare l'efficienza del motore, il design e i materiali sono ottimizzati.
Nei paesi dell'Unione Europea, sono state introdotte norme legali sull'efficienza dei motori elettrici a bassa tensione. È stato determinato che i motori elettrici sono responsabili del massimo consumo di energia nell'economia. Nel 2009 la Commissione europea ha pubblicato il regolamento (UE) 640 / 2009 noto anche come EU MEPS (Minimal efficienza delle prestazioni standard - Minimo Energy Performance Standard). Il regolamento stabilito:
- l'oggetto e la portata dei motori coperti dai regolamenti,
- livelli e classi di efficienza (IE1, IE2, IE3, IE4),
- il metodo per determinare l'efficienza sulle targhe,
- il calendario per l'attuazione della direttiva.
programma di classi di efficienza
Potenze di rotazione 01-01-2015 01-01-2017
2800/1400/900 0,75÷7,5kW IE2 IE3
7,5 ÷ 375kW IE3 IE3
esclusioni:
- motori dotati di un regolatore di velocità variabile (con inverter),
- motori frenati,
- motori a prova di esplosione,
- Motori 700rpm,
- motori progettati per funzionare:
• in full immersion in liquid,
• ad altitudini superiori a 4000m sul livello del mare,
• a una temperatura ambiente superiore a 60 ° C,
• a temperature ambiente inferiori a -30 ° C,
• altro secondo il regolamento.

CARICO MOTORE MECCANICO - COME DEFINIRE
La dimensione meccanica del motore è la dimensione dall'asse del motore al piano della base del motore (piedini di montaggio). Questa dimensione viene spesso definita un sollevamento motore.
Le dimensioni meccaniche corrispondono ai diametri costanti dei rulli.
I motori a induzione di corrente alternata e alcune correnti dirette hanno collegamenti motore standardizzati, ad es.
Motore 0,37-1400 sicuramente vi diametro dell'albero fi14, e una delle flange motore 3 B14 B14B o B5
I collari più popolari sul mercato sono B5 e B14. I motori con tali flange sono disponibili in grandi quantità dal magazzino.
Le flange medie B14B a volte chiamate B14 / 1 sono meno popolari.
A volte capita che i motori con la stessa potenza e velocità siano disponibili in due diverse dimensioni. Questi più piccoli sono indicati come motori in un alloggiamento rinforzato. Sono standard in un alloggiamento più grande, ma sono disponibili anche in una versione ridotta.
Quando si effettua un ordine o richiesta, specificare la dimensione del collegamento del motore fornendo meccanica e le dimensioni della flangia, per esempio 71B14 o dando il collegamento del motore:. Diametro della flangia e il diametro dell'albero motore 105 / 14
La tabella seguente mostra quali motori sono presenti in una determinata misura meccanica. Ti permette di identificare il motore.


COME COLLEGARE IL MOTORE (pdf)

COSTRUZIONE DI UN MOTORE TRIFASE (pdf)

CONTATTO

Filiale a Varsavia tel: (22) 632-24-45
Filiale in Łomianki fax: (22) 751-99-39
kacperek@kacperek.pl

Il reparto vendite lavora su 7.00-15.30.
Previo accordo con il reparto vendite, è possibile raccogliere ordini dopo 15.30 dalla filiale Łomianki.

La mancanza di un contatto precedente può causare la mancata disponibilità del prodotto.

UNISCITI A NOI

© 2018 Kacperek | Tutti i diritti riservati. | esecuzione: goldkey
SUPERIORE